L'esperto risponde

Esattamente a quali tipologie di seconde case si applica?

L’accesso agli incentivi con aliquota al 110% è permesso in edifici unifamiliari se classificati come “abitazioni principali” o nelle “seconde case” se in contesto condominiale.

Sì, l'incentivo del 110% è ammesso in edifici unifamiliari anche se seconde case, in contesto condominiale solo se è agganciato ad interventi trainanti.